Home

VOUCHER ILLEGITTIMO APERTE PROCEDURA INFRAZIONE

PROBLEMI VOUCHER E BIGLIETTI AEREI MARITTIMI E AGENZIE VIAGGI APERTA LA PROCEDURA DI INFRAZIONE CONTRO ITALIA E GRECIA

Emessa da Bruxelles la procedura di infrazione contro l’Italia che dichiara illegittimo l’art. 88 bis d.l 12/2020 cura italia COVID 2 in cui al comma 12 definisce adempiuto l’obbligo degli operatori turistici e aerei di rimborso attraverso il VOUCHER in luogo del rimborso in denaro come prevede il codice del turista e la carta dei servizi ENAC.

Ora questo provvedimento aprirebbe la strada ad una molteplicità di ricorsi all’Autorità giudiziaria al fine di ottenere il rimborso con la condanna al pagamento delle spese processuali in favore del consumatore che avvia la causa.

La norma da subito valutata illegittima riteniamo sia stata varata senza la cognizione delle conseguenze sul piano del rispetto del viaggiatore e del turista.

TRUFFA AUDI BASSANO DEL GRAPPA

COMUNICATO

 

SI RICORDERA’ la ormai nota truffa AUDI (autoveicolo venduto ad una quindicina di persone nell’arco di una settimana)  avvenuta lo scorso anno cui protagonisti erano TESSARIOL Marco e LEVACH Janez già rinviati a giudizio al Tribunale di Treviso per detti fatti per aver incassato quasi 150.000 euro dai contratti fasulli. Quasi Tutti fatti  accaduti all’interno dei locali della AMB CITROEN di Bassano del Grappa cui titolare risultava il sig. BERNARDI Manuel.

Il P.M. di Bassano del Grappa dr.sa BRUNINO nel contesto dell’indagine chiedeva l’archiviazione della posizione del BERNARDI Manuel in quanto non sarebbero emerse responsabilita’ a carico del predetto, nonostante le truffe continuate erano avvenute all’interno dei locali della sua auto rivendita e in particolare nello stesso ufficio dove il sig. BERNARDI lavorava.

A seguito della richiesta questa Associazione di consumatori aveva proposto opposizione all’ARCHIVIAZIONE stante la difficile e ambigua situazione  in cui erano avvenuti i fatti denunciati dai consumatori. In data 10 dicembre Il GIP del Tribunale di Vicenza accogliendo l’istanza ha disposto la restituzione degli atti al P.M. e la prosecuzione delle indagini nei confronti del BERNARDI Manuel per approfondire alcuni aspetti peraltro affrontati anche da alcune note trasmissioni televisive.

Siamo fiduciosi che la giustizia faccia il suo corso per arrivare alla verità.

 

 

ricordo di Nadia Toffa

RICORDIAMO LA GRANDE NADIA TOFFA IN OCCASIONE DEL CORSO FORMATIVO DEL 2014 AL TRONCHETTO DI VENEZIA PER LA PREVENZIONE DELLE TRUFFE PORTA A PORTA E CONTRAFFAZIONE NELL'OCCASIONE ERA STATO DATO UN RICONOSCIMENTO PER I SUOI SERVIZI IN MATERIA. LA TARGA CONSEGNATA ALLA PRESENZA DEL QUESTORE, PROCURATORE DELLA REPUBBLICA E COMANDANTI FINANZA E CARABINIERI . GRAZIE NADIA TI RICORDEREMO SEMPRE !!!!!