ULTERIORE INDENNIZZO AI RIPARMIATORI TRUFFATI DALLE BANCHE

INIZIATO IL CICLO DI INCONTRI CON I RISPARMIATORI PRESSO LA NS. SEDE PER SPIEGARE LE NUOVE DISPOSIZIONI SUL COSI’ DETTO RIPARTO DEL FONDO INDENNIZZO

Secondo quanto già annunciato dal FIR al termine dei pagamenti sarà previsto un ulteriore riparto in percentuale dell’avanzo di cassa tra i risparmiatori truffati. La percentuale non è ancora nota (auspichiamo un 10 %) ma il fondo di un miliardo e mezzo non sarà tutto utilizzato per cui si attende il termine della fase del primo indennizzo per stabilire modalità e percentuale del riparto.

Al primo incontro del 6 luglio è stato anche ricordato che il comune di Cassola ha chiesto la chiusura del  nostro sportello entro il 31.12.22. Ci auguriamo che l’amministrazione abbia un intelligente ripensamento a questa decisione non solo per il disservizio che si creerà al circondario bassanese ma soprattutto ai cittadini di Cassola che sono un numero consistente.

Per questo è disponibile la RACCOLTA FIRME presso lo sportello, la Farmacia San Zeno e BAR da Gigi.

COMUNICAZIONE TELEFONO ASSOCIAZIONE CHIUDE

 

SI INFORMANO GLI ISCRITTI CHE A PARTIRE DAL 14 OTTOBRE 2020 IL NUMERO FISSO DELL’ASSOCIAZIONE 0424571413 NON SARA’ PiU’ ATTIVO SI POTRA’ CONTATTARE L’ASSOCIAZIONE AL NR. MOBILE 3661612216 NEGLI ORARI STABILITI IL LUN E IL VEN DALLE 10.00 ALLE 12.00, OPPURE VIA SMS O WATHUP.

iN OGNI CASO L'ASSOCIAZIONE E' RAGGIUNGIBILE VIA MAIL CON Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Link

Link utili

Qui di seguito sono elencati i siti internet collegati alla nostra attività:

bannerinoclassaction.jpg    classaction.it

Il sito della class action, lo strumenti di tutela collettiva risarcitoria che consente di attivare un unico processo per ottenere il risarcimento del danno subito da un gruppo di cittadini danneggiati dal medesimo fatto realizzato da una azienda scorretta. 

     
codice.jpg   codicedelconsumo.it

Il sito del Codice del consumo: il provvedimento emanato nel 2005, che raccoglie tutta la normativa a tutela del consumatore, diventa facilmente consultabile! Del resto, conoscere il Codice equivale a conoscere i propri diritti, cioè le regole che disciplinano numerose situazioni del nostro quotidiano di consumatori (dalla pubblicità alle vendite su Internet; dal credito al consumo alle vacanze; etc. etc.).

     
tuttoconsumatori.gif   tuttoconsumatori.org

Il sito del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU) istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico: un vero e proprio portale dei consumatori e degli utenti, con alcune notizie ed alcune informazioni per mettersi in contatto con le diciassette associazioni dei consumatori attualmente riconosciute dalla legge.

     
normattiva.it.jpg   normattiva.it 

Normattiva non è solo una banca dati. È, come si legge nella stessa immagine che è stata scelta come simbolo, il "portale della legge vigente". Il sito si pone quindi come punto di riferimento globale per la ricerca in questo settore. Esso inoltre accoglie tra le proprie pagine i collegamenti alle principali risorse disponibili in Rete: il sito del Parlamento, quello della Gazzetta Ufficiale e i siti di Regioni e province autonome.

     
consumerlaw.jpg   consumerlaw.it

Il sito dello studio legale Consumerlaw (CLF) identifica una struttura con diverse sedi in Italia, fondata per iniziativa di avvocati che, anche per la pluriennale collaborazione con le principali associazioni di consumatori italiane, hanno acquisito una rilevante esperienza nel settore, tanto da poter essere considerati veri e propri specialisti nella difesa dei diritti e degli interessi diffusi.